Liquidi bagaglio a mano: sai come fare la valigia?

Premessa fondamentale: se viaggi solo con il bagaglio a mano, nel fare la valigia presta molta attenzione e rispetta le normative per il trasporto dei liquidi nel baglio a mano. Se invece hai un bagaglio da imbarcare, ti suggerisco di inserire tutti i tuoi contenitori con i liquidi nel bagaglio che andrà in stiva. Così puoi fare i controlli sicurezza senza nessun pensiero!

L’argomento è spinoso e crea sempre molta confusione. Cercherò di andare con ordine per aiutarti a capire le norme trasporto liquidi bagaglio a mano.

Liquidi bagaglio a mano consentiti

Liquidi bagaglio a mano: cosa è considerato liquido?

Dal 31 gennaio 2014 è entrato in vigore il Regolamento Europeo con le nuove regole per il trasporto dei liquidi in cabina nel territorio dell’Unione Europea, comprese Norvegia, Islanda e Svizzera. In Italia è l’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) che si occupa di applicare e far rispettare la nuova normativa.

La normativa utilizza l’acronimo LAG: Liquidi, Aerosol e Gel. Ecco quelli permessi in cabina:

  • acqua ed altre bevande, minestre, sciroppi
  • creme, lozioni ed oli
  • profumi
  • spray
  • gel, inclusi quelli per i capelli e per la doccia
  • contenuto di recipienti sotto pressione, incluse schiume da barba, altre schiume e deodoranti
  • sostanze in pasta, incluso dentifricio
  • miscele di liquidi e solidi
  • mascara
  • ogni altro prodotto di analoga consistenza

Come trasportare i liquidi nel bagaglio a mano

Una volta capito che cosa viene considerato liquido e cosa no, è fondamentale conoscere la normativa sul trasporto liquidi bagaglio a mano.

  • Ad ogni passeggero è consentito trasportare liquidi, aerosol e gel in singoli contenitori di capacità massima 100ml o equivalenti (ad esempio 100 grammi). Non sono ammessi contenitori di capacità maggiore e riempiti per 100 ml (ad esempio contenitore da 200ml e riempito per metà).
  • Tali contenitori devono essere TUTTI inseriti in un sacchetto di plastica trasparente della capacità massima di 1 litro: il sacchetto si deve chiudere completamente ed in modo ermetico.
  • I liquidi, aerosol e gel per fini medici o per un regime dietetico speciale, ivi compresi gli alimenti per neonati, devono essere presentati separatamente e sono esenti dai controlli negli appositi macchinari.

Liquidi bagaglio a mano come trasportarli

Cosa fare al controllo sicurezza se trasporti liquidi nel bagaglio a mano

Per agevolare i controlli degli agenti, ed essere soprattutto in regola, è obbligatorio:

  • presentare separatamente dal bagaglio a mano tutti i liquidi, aerosol e gel trasportati (toglierli fisicamente dal bagaglio e metterli in un’altra cesta per lo scan)
  • racchiudere i contenitori dei liquidi in busta trasparente richiudibile della capacità di 1 litro
  • consegnare i liquidi, aerosol e gel esenti dal controllo scan

Se il tuo liquido viene rifiutato, hai delle alternative: lo puoi imbarcare nel tuo bagaglio da stiva (se lo hai), lo puoi ritirare al rientro dal viaggio, lo puoi far spedire con il servizio postale. Valuta bene le alternative e se poi scegli la soluzione per te migliore. Ricorda che puoi sempre far gettare via il tuo liquido rifiutato.

Liquidi bagaglio a mano

Liquidi bagaglio a mano: consigli e trucchetti

Non farti prendere dal panico nel fare la valigia: devi ricordare solo poche e semplici regole per il trasporto liquidi in cabina. Ti ricordo che in stiva puoi portare tutti i liquidi che vuoi!

Come aggirare il limite di quantità e di spazio? Ecco qualche consiglio:

  1. utilizza i campioncini di creme, shampoo e bagnoschiuma, sia in bustina che in bottiglietta di plastica (occupano poco spazio nel sacchetto e non dovrai portare indietro niente!);
  2. utilizzate i contenitori vuoti che poi andate a riempire nuovamente in occasione di ogni viaggio;
  3. provate prodotti d’igiene solidi o secchi: ne esistono tante versioni in commercio, anche la semplice saponetta, spesso sottovalutata;
  4. le salviette imbevute (igiene intima, rinfrescanti, struccanti) sono ammesse nel bagaglio a mano e possono salvare in molte situazioni!

Infine ricorda che le regole per i liquidi nel bagaglio a mano valgono anche per il ritorno: non farti prendere dalla smania di “souvenir liquidi” come vino, olio, creme viso, ecc… potresti avere brutte sorprese in aeroporto!


Se ti è piaciuto il post, condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *